Come scegliere la crema per il viso

Come scegliere la tua crema

Arriva sempre quel momento in cui ci accorgiamo che il nostro viso sta cambiando e sta iniziando a soffrire di problemi temporanei e permanenti che non si risolvono da soli col tempo. Mentre da più giovani la secchezza, l’invecchiamento, la sensibilità e il suo essere grassa erano cose a cui non badavamo o erano cose che con il passare dei giorni andavano via da sole.

Giungiamo a quel punto in cui senza l’aiuto di una crema, i problemi sopraccitati persistono e ci perseguitano. È proprio in quell’istante che decidiamo di chiedere aiuto e la prima cosa che ci viene in soccorso è una crema, una crema adatta alla pelle del viso.

Bisogna specificare però che non è esattamente la prima crema che scegliamo a risolvere i problemi che il nostro viso presenta. Anzi, prima di trovare quella giusta, passa un bel po’ di tempo e proviamo un bel po’ di prodotti.
A volte ci rassegniamo anche senza trovarla, per cui ricorriamo ad altre soluzioni che ci lasciano punto a capo.

È in quei momenti che ci chiediamo: ma non esiste una crema perfetta per il viso? Come posso scegliere la crema adatta alla mia pelle? In realtà un trucco esiste e vogliamo spiegarvelo.

Come capire quale crema per il viso fa per noi

Il segreto che vogliamo rivelarvi è tanto semplice quanto ovvio, solo che esso parte da un punto di vista che non tutti prendono in considerazione. Mentre tutte le persone provano e riprovano prodotti basandosi sulla loro composizione chimica ed organica oppure sui loro effetti miracolosi che spesso vengono promessi, noi vi suggeriamo di partire dalla vostra pelle.

Per capire quale è la crema adatta alla pelle del vostro viso, dovete innanzitutto capire qual è il problema della vostra pelle e cosa vi occorre per risolverlo.

I difetti che la pelle del viso può mostrare sono principalmente 4, e noi adesso ve li elencheremo con le rispettive soluzioni a base di creme. Parliamo quindi di:

  • Pelle del viso grassa: ovvero una pelle che produce più sebo del dovuto e che in eccesso si mostra con una superficie unta, lucida e oleosa.
    L’ideale per combattere un tipo di pelle simile è una crema in grado di equilibrare la produzione di sebo delle cellule oppure una in grado di assorbire quello in eccesso e regolarne la produzione successiva.Molto spesso di creme simili se ne trovano di tante tipologie, ma le migliori sono sicuramente le maschere a base di argilla, i composti di amido di mais e il famoso sapone di zolfo.
  • Pelle del viso secca: ovvero una pelle che in più punti del vostro volto risulta essere screpolata, secca e priva di qualsivoglia idratazione.La soluzione migliore per risolvere questo problema è ovviamente una splendida crema idratante, che in profondità riesca a ridare quel giusto livello di idratazione che manca assicurando una pelle sana e bella da toccare e da guardare.

    Una delle migliori creme idratanti che scendono appunto in profondità sono quelle a base di Aloe vera.

  • Pelle del viso sensibile: quando la pelle del viso risulta essere molto sensibile, i rischi che si corrono sono quelli di avere delle reazioni cutanee anche lievi ai minimi cambiamenti di temperatura e alla presenza del sole o anche al minimo tocco o all’utilizzo di nuovi trucchi e nuovi tessuti di vestiti.Una pelle sensibile è una pelle delicata che reagisce subito a quello che le succede, poiché essa ha carenze di nutrimento e di protezione.
    Anche qui bisogna trovare una buona crema idratante che abbia anche una componente nutriente. Le soluzioni migliori sono quelle all’Aloe vera, alla liquirizia e all’olio di sesamo.
  • Pelle del viso soggetta ad invecchiamento: questo è forse il problema peggiore, ma anche qui si possono trovare le giuste soluzioni.Una pelle che invecchia è una pelle che in maniera naturale fa il suo corso, ma è anche una pelle a cui possiamo dare aiuto con creme specifiche in grado di rallentare la velocità con cui si formano le rughe e in grado di aiutare lo sviluppo del nuovo collagene, con cui mantenerle elastiche e giovani.

    Le creme più adatte sono quelle che contengono le vitamine A, C, D ed E poiché i loro effetti sono appunto quelli di idratazione, protezione e sviluppo di nuovo collagene, indispensabile per combattere le rughe.

Quello che dovete fare dunque per aiutare la pelle del vostro viso, è capire qual è il problema principale da cui essa è affetta. A quel punto non resta da fare altro che trovare la crema con i suggerimenti di cui vi abbiamo spiegato gli effetti.

Tags from the story
Written By
More from Sofia

Crema anticellulite efficace fatta in casa

Una delle più grandi delusioni di una donna è quella di scoprire...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *