Le migliori diete per dimagrire velocemente

tipi di dieta

La dieta è uno di quegli argomenti che quasi nessuno vorrebbe mai affrontare. Si evita il discorso, si passa ad altro e ci si concentra su argomenti totalmente diversi.

Ma poi, puntualmente, appare una prova costume, un evento importante o un amico-parente-partner che ci fa notare un po’ di pancetta oppure ci sottolinea il nostro sregolato modo di mangiare.

E a quel punto ci troviamo in cima al burrone e non possiamo fare altro che lanciarci in una dieta per cercare di rimetterci un minimo in forma.
Il problema è però che non sappiamo da dove cominciare e non sappiamo quale scegliere.
Quindi che facciamo? Di solito in queste occasioni è la rapidità quella che conta, allora cerchiamo di scoprire quali sono le diete migliori per dimagrire velocemente in pochi giorni.

  1. La dieta a zona

Una delle diete predilette per chi facilmente va fuori forma, e tenta poi di ritornare in carreggiata con velocità, è la cosiddetta dieta a zona.

Si tratta di una dieta molto gettonata per due semplici motivi, ovvero la sua rapidità di dimagrimento e al contempo il suo essere ottima per la salute dal punto di vista cardiaco e quello diabetico.

La dieta a zona è una dieta in sé molto semplice che, con i suoi 3 pasti principali più i 2 spuntini di intermezzo, va a tenere sempre attivo il nostro metabolismo. Prevede inoltre il dover pesare ogni singolo alimento, con un apporto nutrizionale giornaliero pari al 40% di glucidi, il 30% di grassi benigni e il 30% di proteine.

Il tutto suddiviso ovviamente lungo l’intero arco della giornata.

Gli alimenti che consiglia di evitare sono:

  • Carni grasse, uova, salumi e formaggi
  • Burro, panna, dolci e zuccheri
  • Patate, carote, zucche e banane

Ci si dovrebbe limitare alla ricerca di glucidi, lipidi e proteine, magari attraverso pesce, carni bianche, pane integrale, legumi e spinaci.

  1. La dieta senza glutine

I carboidrati sono forse il nostro peggior nemico nell’alimentazione, ma questo non perché facciano male alla nostra dieta. Sono il nostro nemico perché ne abusiamo senza rendercene conto attraverso il pane e la pasta.

La dieta senza glutine è infatti una delle diete preferite dalle persone con buona volontà, poiché già l’eliminazione di pasta e pane dal mangiare quotidiano fa dimagrire. Se poi ci si concentra all’eliminazione del glutine, mangiando cibi che derivano da altri farinacei, si possono raggiungere ottimi obbiettivi di dimagrimento in pochissimo tempo. I risultati appariranno fin da subito anche con un umore migliore e le gambe meno pesanti.

  1. La dieta proteica

Quando si parla di diete, le proteine sono sempre sulla bocca di tutti. Ognuno ne parla positivamente e ognuno desidererebbe poterle utilizzare come quei culturisti che le trasformano in muscoli di acciaio. La verità è che una dieta ricca di proteine è una dieta che offre molti vantaggi dal punto di vista della velocità, anche perché il suo discorso alimentare si avvicina appunto ai muscoli e alla massa magra del nostro corpo.

Si diminuiscono i grassi insani come i carboidrati e si aggiungono le proteine attraverso le carni bianche e il pesce, con l’apporto importante dei legumi. In questo modo si perde la massa grassa e si aumenta la massa magra, raggiungendo due obbiettivi con una sola azione.

Si tratta inoltre anche di una dieta non troppo sofferta, visto che le proteine sono nutrienti, quindi mangiandole non soffriremo molto la fame.

  1. La dieta dissociata

Quest’ultima dieta che vi proponiamo è una dieta che si trova sulla bocca di tutti, ma è anche una dieta che sembra essere stata capita poco a causa della parola dissociata.

Una dieta dissociata è una dieta che si basa sul dimagrire velocemente attraverso il consumo di alimenti slegati tra loro. Questo significa che il nostro piano di cucina settimanale avrà un solo tipo di alimento per giorno e non ci saranno mai accostamenti. Mangiare i cibi separati evita infatti che si creino ulteriori grassi dalle associazioni, mentre mangiandoli singolarmente si sfruttano tutte le loro proprietà.

I problemi di questa dieta sono però fondamentalmente 3, ovvero:

  • La monotonia dovuta dal fatto che ad esempio il lunedì si può mangiare solo pesce tutta la giornata, mentre il martedì unicamente frutta.
  • La fame dovuta dal fatto che durante alcuni giorni mangeremo cose che difficilmente ci sazieranno.
  • E le carenze fisiche visto che magari in uno dei giorni potremmo aver bisogno di proteine e vitamine differenti, ma non possiamo assumerle perché quello è il giorno dei latticini.

Queste sono solo 4 delle migliori diete per dimagrire velocemente. Se ne conosci qualcun’altra, faccelo sapere nei commenti.

Tags from the story
Written By
More from Sofia

Come prendersi cura di sé

L’autostima e l’ansia sono due delle acerrime nemiche di ogni donna. La...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *