Dieta per perdere peso

Ogni giorno tantissime persone si chiedono o si mettono in cerca di quella che è la dieta perfetta. Si pongono delle domande, le pongono a chi gli sta intorno, compresi gli amici e i parenti, ma nessuno sembra mai dare la stessa risposta.
Questo accade per due ragioni, ovvero quella che la dieta perfetta non esiste e quella secondo cui ci vuole un esperto nutrizionista per trovare la dieta perfetta e adatta al nostro corpo e ai nostri valori.

Se però non vogliamo andare da un esperto o da un dottore delle diete, possiamo in qualche modo trovare un metodo sicuro per dimagrire? Ovviamente sì, ma questo cambierà per ognuno di noi poiché ogni corpo reagisce in maniera diversa ai cambiamenti e ha la propria ed unica velocità di dimagrimento. Quindi non scoraggiatevi, una soluzione c’è per tutti.

Cosa fare per dimagrire

Dimagrire non è né facile né rapido. Possono esserci dei trucchetti e delle scorciatoie, ma la verità è che un dimagrimento genuino e visibile si può solo ottenere con sacrificio e tempo dedicato. Bisogna stabilirsi delle linee guida e bisogna seguirle con costanza e rigidità.

Nei primi tempi vedremo svanire i liquidi in eccesso e dopo qualche mese scomparirà anche qualche chiletto e qualche taglia. Non dovremo mai arrenderci e non dovremo mai scoraggiarci se il nostro corpo non mostra subito dei risultati. La pazienza dovrà essere la nostra migliore compagna.

I paletti essenziali da porre sono fondamentalmente questi:

  • Cambiare ritmo di alimentazione, cercando sempre di fare 5 pasti al giorno, di cui 3 principali e 2 di intermezzo.
  • Evitare cibo troppo trattato a livello alimentare, come latte scremato, cibi insaccati, cibi fritti, formaggi, dolci, zuccheri raffinati etc.
  • Prediligere carne e pesce freschi e non grassosi con cotture alla griglia e al vapore
  • Diminuire l’assunzione di carboidrati come pasta e pane, senza eliminarli del tutto, ma sostituendoli in qualche pasto con carni bianche e cibi proteici.
  • Iniziare a fare almeno una corsetta o una passeggiata lunga al giorno, così da favorire il movimento dei muscoli e la circolazione del sangue.
  • Dormire bene e per il giusto lasso di tempo, così da riposare il corpo e permettere che la digestione notturna sia fatta al meglio
  • Bere solo quando si ha sete e non durante un pasto se non necessario.
  • Fare uno sport o fare palestra 3 volte a settimana, senza eccedere ma almeno per tonificare.
  • Mangiare la frutta durante gli spuntini così da poter beneficiare di tutti i loro principi alimentari.
  • Evitare alcool e bibite gassate o zuccherate.
  • Fare una buona colazione con cereali, marmellata, biscotti non zuccherati, uova e caffè.

Ci sarà sicuramente dell’altro oltre a tutto quello che vi abbiamo elencato, ma prima di gettarvi in diete specifiche o assumere integratori e prodotti di cui non siete certi, provate a dimagrire seguendo questa semplice dieta alimentare, che è solo un mangiare sano e un vivere sano. Dopo qualche mese avrete sicuramente dei risultati e a quel punto vi ritroverete a continuare senza che nessuno vi obblighi, perché vi sentirete bene anche fisicamente.
Il vostro corpo starà meglio e voi non avrete fatto sforzi di fame o sofferenti diete.

Tags from the story
Written By
More from Sofia

Cosa non mangiare per dimagrire

Molto spesso quando si parla di dieta, di dimagrire, di rassodare e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *